Raccontaci la tua esperienza
Compila il modulo sottostante e clicca per sottoporcelo
Hai una Success Story legata ad InterX da raccontarci?
Siamo contenti di leggere i tuoi commenti e ci piacerebbe poter condividere la tua Success Story legata ad InterX.
Per favore compila il modulo sottostante.
Nome e Cognome*
Professione*
Posizione
Organizzazione
Raccontaci la tua storia! (infortunio, Trattamento, risultati)*
Possiamo pubblicare la tua storia?*
Si No

 

Possiamo metterci in contatto con te?
Si    No

 

Acconsento al trattamento dei miei dati*
Telefono (cellulare)
Telefono (casa)
E-mail*
Codice di sicurezza*
* campi obbligatori

 

Professionisti - Testimonials

Il nostro prodotto è usato e sostenuto da persone reali

 

Vedi anche i Testimonials di: Sport   Pazienti  

 

 

 

Usiamo InterX da sempre, appena è stato introdotto in Italia, è un ottimo strumento sia che venga usato solo sia usato in associazione ad altri apparecchi elettromedicali. Abbiamo subito creduto in questo strumento poichè ha caratteristiche similari a un'altro apparecchio che usiamo da anni, questo però non è trasportabile. Essendo noi i terapisti dell'orchestra del Teatro alla Scala e dovendo settimanalmente andare in teatro a trattare i musicisti, l'InterX ci è di grande aiuto, ottenendo dei risultati stupefacenti, per i diversi tipi di patologia.


Carla Spotti & Luciano Tamborlani - Responsabili del Servizio di riabilitazione del Corpo Musicale del Teatro alla Scala di Milano

Ambulatorio Privato Massofisioterapico Ughetta
Via San Bartolomeo, 25/G - 29100 Piacenza
Recapito: 0523 499377
E-mail: ettoreughetta@libero.it

 

 

CASO CLINICO:
Paziente di anni 37, sesso femminile, in buone condizioni generali, anamnesi patologica negativa, svolge normale attività ginnico fisica.
Nell’ottobre 2007, dopo esercizi in palestra, riferisce comparsa di dolore in sede gluteo bilaterale, presente dapprima durante le ore notturne specie nel decubito laterale, dopo alcuni mesi il dolore e’ presente anche di giorno ed è accentuato da alcuni movimenti degli arti inferiori.
Ha eseguito visite specialistiche, RMN –ECO, svariate terapie mediche e fisiche senza risultato.
Alla visita nel nostro studio, l’obiettività sia a carico delle anche che del Rachide risulta negative; in base ai classici protocolli diagnostici si pone quindi la diagnosi: SINDROME del PIRIFORME.

Inizia trattamento con Frems di apparecchio INTERX 5002 di sei sedute.
La terapia è stata effettuata con un programma ciclico con frequenze cronico 30-120 con Elettrodo Dualfelx, posizionati nelle parti interessate.
La sintomatologia dolorosa è immediatamente scomparsa permettendo la ripresa dell’attività fisica con successo.
A distanza di 4 mesi la paziente non ha più accusato dolore ed è clinicamente guarita.


Franchi Paolo

FISIOTERAPIA PAOLO FRANCHI - Studio fisioterapico
Via Amendola, 37 - 51017 Pescia (PT)
Recapito: 3355721482
Fax: 0572 479959
E-mail: paolo_franchi@alice.it

 

 

Avendo a disposizione molte casistiche traumatologiche e cliniche, mi ha colpito la versatilità dello strumento, adattabile a qualsiasi tipologia di paziente. I risultati avuti post terapia perdurano nel tempo.
Grazie al meccanismo InterX, sono soddisfatta del lavoro che si riesce a fare di volta in volta, è uno strumento che possiamo definire il proseguimento delle mani del fisioterapista, in quanto la sua versatilità riesce a soddisfare tutte le esigenze, anche di chi dalla propria professione pretende il massimo.


Dr.ssa Eliana Settimi

Studio Professionale di Fisioterapia PANaTEA della Dott.ssa Eliana Settimi
Grottaferrata (RM)
Recapiti: 348/4616503

 

 

"Utilizziamo InterX dal mese di Aprile 2008 e non possiamo più farne a meno. Si ottengono risultati eccellenti sia in fase acuta che in quella cronica. I nostri pazienti sono veramente entusiasti dei risultati che ottengono sul dolore e noi con loro. InterX si abbina benissimo anche ai trattamenti osteopatici oltre che alla più 'tradizionale' fisioterapia".


Tiziana Bufacchi e De Felici Francesco - FT, DO Happy Phisio presso la Casa di Cura Ns Signora della Mercede Roma

 

 

"Niente di più potente in riabilitazione, sono fermamente convinto di questa affermazione dettata dai mie 20 anni d'esperienza nel trattamento del dolore in tutte le sue forme.
Solo con l'utilizzo di questa innovativa tecnologia oggi per noi terapisti è possibili risolvere velocemente casi di difficile risoluzione. La neuromodulazione con Interx è diventata una metodica indispensabile per la risoluzione veloce e duratura sia nel dolore tissutale che di origine neurogena.
Noi eseguiamo con InterX Terapia almeno 35 trattamenti al giorno ed è diventato uno strumento indispensabile."


Del Frate Emanuele - Fisioterapista InterX di riferimento per la regione Toscana

Del Frate Emanuele – 3473251838
fisioterapista1972@katamail.com

STUDI MEDICI IL PONTE
P.zza Cesare Battisti 114
Ponte a Moriano(LUCCA)
Tel. 0583/577781
Fax. 0583/406571

 

 

"Durante tutti questi anni di esperienza fatta come fisioterapista della nazionale italiana di pattinaggio a rotelle corsa, sia a livello nazionale che internazionale, ho avuto modo di conoscere tante metodiche nuove e interessanti, che poi ho cercato di approfondire ed applicare sia nell’ambito della nazionale che nella libera professione.
Durante la mia esperienza con atleti di alto livello e di grande esperienza, ho concentrato l’azione terapeutica su metodi efficaci e che offrono risultati immediati, la Terapia InterX è uno di questi!
Sto per pubblicare uno studio originale condotto durante i Campionati Europei di pattinaggio a rotelle corsa di Gera (Germania) e i Campionati Mondiali di Gijon (Spagna) 2008, sull’applicazione di InterX e del Taping Kinesiologico per curare i traumi sportivi. Lo studio ha rivelato che dopo le applicazioni con InterX, gli atleti hanno subito avvertito una diminuzione del sintomo doloroso, successivamente, per stabilizzare tale stato, si è applicato il Taping Kinesiologico. Posso affermare che tale abbinamento di trattamento ha prodotto una forte azione sinergica indispensabile per affrontare i problemi legati alla traumatologia sportiva".


Dr Rosario Bellia – Fisioterapista della Nazionale Italiana F.I.H.P.

 

 

"Da tempo la terapia con Interx è consolidata nel circuito terapeutico dei recuperi degli atleti, professionisti e non, infortunati. Infatti alcune squadre di serie A di calcio italiane, come il Bologna FC, la considerano parte integrante dei loro protocolli riabilitativi. E' stata considerata dai corrispettivi medici sociali molto utile e redditizia quando inserita in un preciso protocollo terapeutico . La terapia con Interx ha dimostrato una notevole efficacia per la sua azione antalgica e per la sua azione antiflogistica, e la sua maneggevolezza e facilità d'uso ne fa uno strumento estremamente versatile con possibilità di utilizzo anche negli spostamenti e, addirittura, nell'intervallo delle partite. Alla luce di tutto ciò l'utilizzo di tale terapia è una freccia nell'arco dei medici e dei terapisti nell'ottimizzare i tempi e la qualità del recupero dei propri atleti infortunati."


Dott. Giovanbattista Sisca - Medico Sociale della prima squadra del BOLOGNA F.C.1909

Foto: Team fisioterapisti del Bologna FC Gianluca Scolaro, Luca Ghelli, Luca Govoni.

 

 

"Dopo anni di lavoro in qualità di Fisioterapista e Osteopata, senza trovare un supporto tecnologico che rispondesse appieno alle mie necessità, con InterX finalmente ho visto soddisfatte le mie richieste di maneggevolezza, immediatezza d’uso ed efficacia. Inoltre i suoi presupposti neurofisiologici si sposano perfettamente agli ultimi trend terapeutici. Il futuro è nella neurofisiologia e nello sviluppo di tecniche ad essa legate".


Dr. Roberto Bergamo - FT, D.O.m.R.O.I.

 

 

"Da quando uso l'InterX 5002 con il supporto del Kinesio Tape ho ottenuto grandi risultati sia con gli atleti della Nazionale di Hockey che con Carolina Kostner.
Posso affermare che l'InterX è un affidabile collaboratore, in questo vasto campo in cui mi confronto quotidianamente".


Francesco Sinelli - FT di Carolina Kostner e della Nazionale Italiana Hockey su ghiaccio

 

 

“Utilizzo InterX per il suo grande valore diagnostico e perché mi ha permesso di conseguire ottimi risultati in sinergia con la diatermia”.


Alessandro Domenicucci - FT

 

 

“InterX è diventato uno strumento indispensabile nella mia pratica professionale, in quanto mi è particolarmente utile durante le trasferte del Motomondiale.”


Marco Montanari – FT

 

 

“Come chirurgo non sono solo interessato all’esito dell’operazione, ma anche ad un percorso riabilitativo di successo. Per questo da più di un anno prescrivo ai miei pazienti la terapia InterX per la riabilitazione post operatoria. E naturalmente i più felici dei risultati ottenuti con InterX sono proprio i pazienti!”


Prof. Ronconi
Docente in "Biomeccanica" presso la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport dell'Università di Roma Tor Vergata
Professore incaricato e associato in "Patologie del Piede" presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia del Campus Bio-Medico di Roma. Presidente dell'Associazione Nazionale FoDRA (Foot Disorders Research Academy) Coordinatore Scientifico del Master in "Chirurgia del Piede" presso l'Università Campus-Biomedico di Roma

 

 

"La particolare agilità nell'uso dell'InterX e la sua praticità hanno senz'altro agevolato i trattamenti e riscosso una positiva compliance da parte degli atleti."


Dottor Claudio Gavioli
Medico Sociale Modena F.C.

 

 

"Utilizzo regolarmente trattamenti InterX nel programma Terapeutico di molti dei miei pazienti per una vasta serie di patologie. Ho trovato che InterX non solo dà degli ottimi risultati da solo ma, quando utilizzato in sinergia con altri metodi di trattamento, è provato che migliori i risultati clinici finali.”


James N. Dillard, MD, DC, LAc
Medico Chiropratico ed Agopuntore
Specialista di Medicina Integrata, affiliato al New York Presbyterian Hospital, Columbia Center, e Direttore Medicodel Rosenthal Center for Complementary and Alternative Medicine, Columbia University Medical Center, in una clinica privata di Manhattan

 

 

"Utilizziamo regolarmente InterX con in Philadelphis 76ers. Sono rimasto colpito dei risultati dei trattamenti, non solo per controllare il dolore, ma anche per aumentare la funzione".


Nicholas A. DiNubile
Chirurgo Ortopedico, Medico dei Philadelphia 76ers.
www.drnick.com

 

 

"I tre obiettivi fondamentali dopo un trauma sono il controllo del dolore, il recupero di un range di movimento attivo e il recupero della forza. Il trattamento con InterX consente di raggiungere rapidamente tutti e tre gli scopi."


Chris Hall
Preparatore Atletico, Squadra Maschile di Basket della Texas Country University

 

 

"Utilizziamo regolarmente InterX sui nostri giocatori. Riesco davvero ad ottenere buoni risultati utilizzando InterX sulle lesioni acute".


Andre Daniel
Capo Allenatore Atletico - Milwaukee Bucks

 

 

"Ho utilizzato InterX per trattare distorsioni e fasciti plantari e l’ho trovato più efficace di altre modalità per il Trattamento dei tendini. Abbiamo avuto anche grande sollievo dall’epicondilite durante le sessioni di allenamento”.


Gary Briggs
Responsabile dei Preparatori Atletici, Utah Jazz

 

 

"InterX è diventato parte integrante del nostro regime terapeutico, con risultati eccellenti nel trattamento degli stadi acuti, cronici e post-chirurgici. I risultati, la facilità di utilizzo e la praticità nel trasporto rendono InterX uno strumento prezioso per aiutare gli atleti a rimanere sul campo di gioco."


Jim Maurer
Preparatore Atletico dei Dallas Cowboys

 

 

"Utilizziamo regolarmente InterX nella gestione giornaliera degli infortuni. La neurostimolazione InterX è stata efficace per il controllo del dolore e per l'aumento del range di movimento di numerosi infortuni che abbiamo trattato e, come risultato, ha permesso agli atleti di tornare all'azione più velocemente."


Chris Mizer
Preparatore Atletico, Squadra di Hockey Blue Jackets, Columbus (Oh)

 

 

"Credo che InterX abbia aiutato molto. Inizialmente pensavamo servissero tre mesi di riabilitazione, ma sono state necessarie solo sette settimane."


Clare Woodward
Responsabile Fisioterapisti della Squadra di Rugby Worcester Warriors
a proposito del recupero impressionante di Dale Rasmussens

 

 

"L'immediatezza dei risultati di InterX è incredibile."


TE Adams
Medico

 

 

"La differenza tra InterX ed altri trattamenti è l'immediato sollievo dal dolore nel lungo termine e l'immediato aumento del range di movimento."


Brenda Brinkman
Head Athletic Trainer, Coppell High School

 

 

"L'InterX ha giocato un ruolo importante nel Trattamento di Tendiniti, Stiramenti Muscolari ed Ematomi durante il Tour de France 2005."


Dr. Jeff Spencer
Chiropratico del Team Ciclistico Proffessionista Discovery Channel
Vincitore del Tour de France 2005

 

 

"Abbiamo InterX a bordo campo durante le partite di football [americano] e lo utilizziamo più volte al giorno su un buon numero dei nostri ragazzi. La versione sportiva è così facile da utilizzare che i ragazzi possono usarlo da soli quando noi siamo occupati. Ho visto caviglie lesionate rispondere benissimo al trattamento ".


Melissa Schau
Allenatore Atletico, Aledo High School. TX

 

 

"Utilizzo InterX per il trattamento di distorsioni, tendiniti e lesioni muscolari ed infiammazioni, ottenendo grande successo. Gli studenti inoltre sembrano gradire il trattamento e richiedono costantemente il suo utilizzato sulle lesioni".


Maria Perez
Allenatrice, Pasadena Memorial High School

 

 

"Il nostro starting punter era infortunato con una distorsione di II° grado al deltoide della caviglia. Non eravamo in grado di controllare il dolore per farlo tornare in campo. Dopo solo due trattamenti con InterX non aveva dolore e ha potuto ritornare a giocare, con bendaggio e supporto."


Chad Barrett
Preparatore Atletico, J Frank Dobie Longhorns

 

 

"Dopo aver sofferto per 10 anni di dolore crescente e perdita di articolarità a livello cervicale, con conseguente limitazione del mio stile di vita, ero frustrato in quanto i trattamenti raccomandati erano principalmente basati sulla chirurgia. Due anni fa ho sentito parlare della clinica NRG a Plano, Texas e dopo una serie di trattamenti InterX sono tornato ad avere un buon range di movimento con solo dolore intermittente, senza più necessità di sottopormi ad un intervento chirurgico”.


Dr. J.R Zamorano
Medico dei Dallas Cowboys per 36 anni

 

 

"In uno sport dove i giocatori devono essere in campo ogni giorno con una varietà assortita di distorsioni, stiramenti, ematomi, InterX è diventato un aiuto valido ai programmi di trattamento esistenti. Questo piccolo strumento ha migliorato la nostra possibilità di gestire il dolore, ridurre la rigidità muscolare e ridurre l’edema localizzato”.


Nick Swartz
Preparatore Atletico, Kansas City Royals

 

 

"InterX è stato molto utile ad un paziente con un infortunio alla schiena. Ha aiutato a ridurre mal di testa di origine miotensiva”.


Vanja Cvetanovic
Istituto Comportamentale e del Sonno.

Corso di formazione INTERX

 

Sabato 10 Marzo 2018 presso a circle spa ARCHIVIO NEWS

2018 A Circle s.p.a. Via Ferrara 21 - 40018 San Pietro in Casale (BO) Italia
Tel.: +39 051 817550 - Fax: +39 051 811993
P.I. e n. iscrizione R.I. Bologna 02431141205 C.S. € 420.000 i.v.
Società diretta da Seteco srl iscritta R.I Bologna n. 00880600382

2018 - powered by CreatiWeb S.r.l.