Altri prodotti InterX
La famiglia completa dei prodotti per
ogni necessità




Come funziona la Tecnologia InterX?

Studi Clinici

Il nostro goal è far diventare la tecnologia InterX un trattamento standard nella Medicina dello Sport, Riabilitazione e Terapia del Dolore.

Con questa finalità abbiamo effettuato e stiamo portando avanti un programma di studi clinici focalizzati a rendere evidente dal punto di vista scientifico la bontà dei risultati aneddotici riportati dagli utilizzatori durante il loro utilizzo di InterX per il trattamento di pazienti con dolore grave.

Non importa se causato da una distorsione alla caviglia piuttosto che da un intervento di protesi d'anca oppure da anni di dolore causati da un vecchio trauma, il dolore coinvolge l'intera vita di una persona.

Il dolore non è unicamente un fattore limitante delle attività quotidiane ma può condizionare l'abilità di un paziente ad impegnarsi pienamente nel processo di riabilitazione attiva e raggiungere un recupero effettivo.

I primi risultati clinici supportano quello che anni di esperienza hanno mostrato, che InterX p un opzione non invasiva e non farmacologica per la terapia antalgica. Uno studio condotto su pazienti nella fase post chirugia ortopedica con dolore cronico severo dimostra come i pazienti abbiano una riduzione del dolore da 6 a 2 su una scala di 10 dopo soli 3 trattamenti con InterX della durata di 30 minuti ciascuno.

Il risultato rappresenta una riduzione del 79% nel punteggio medio del dolore e l'analisi statistica mostra un valore p <0.001. Una riduzione statisticamente significante del dolore di questa intensità indica che ci sia una probabilità molto elevata (99.9%) che questi risultati siano replicabili in altri gruppi simili. La ricerca invia di svolgimento riconferma continuamente questi dati ed evidenzia quanto InterX possa fare la differenza nella gestione del dolore, sia acuto che cronico.

Contattateci per avere maggiori informazioni sugli studi clinici in corso.

 

Dolore cronico grave in pazienti ortopedici

Patologie del Ginocchio - InterX per la soluzione di Traumi Sportivi Irrisolti

Revisione retrospettiva di 129 pazienti - per l'ottenimento del marchio CE

Altri studi clinici in programma o in esecuzione

 

 

 

Dolore cronico grave in pazienti ortopedici
E' stato completato un trial su pazienti ortopedici affetti da grave dolore cronico ed i risultati sono stati presentati in un poster durante il 18° Simposio Annuale della Società Internazionele per la Tecnologia in Atroscopia (Kyoto - Giappone, 29 Settembre - 2 Ottobre 2005).

Il trial è stato condotto dal Dr. Gerhard Maale, un chirurgo ortopedico specializzato in trattamenti oncologici, revisione di casi complessi ed re-interventi su chirurgia pregressa e trattamenti in pazienti con infezioni resistenti a terapia antibiotica. Il Dr. Maale è professore associato presso il Dipartimento di Chirurgia Ortopedica dell'Università del Texas, Southwestern Medical Center.

Il trial comprendeva un gruppo di 22 pazienti che presentavano patologie complesse e dolore cronico grave. Tutti i pazienti lamentavano forte dolore nonostante trattamenti antalgici invasivi e farmacologica. Il trial ha mostrato una riduzione statisticamente significante del dolore con un valore p <0.001 ed i risultati sono riassumibili come segue:

  • 79% di riduzione del dolore riportata dopo 3 trattamenti in pazienti affetti da dolore cronico ortopedico
  • 68% dei pazienti ha risolto completamente la sintomatologia dolorosa dopo 3 trattamenti
  • 40% dei pazienti sotto terapia farmacologica ha ridotto di sua iniziativa la dose di farmaco assunta
     (cerotti, cortisonici, etc.)

 

Patologie del Ginocchio – InterX per la soluzione di Traumi Sportivi Irrisolti
Un'analisi di 19 pazienti con patologie del ginocchio (ossa, cartilagine, tendini, legamenti) trattati con InterX è stata presentata al Congresso Internazionale sulla Riabilitazione e Traumatologia Sportiva (Bologna - Italia, Aprile 2005). Stephen Coleman BsC ha presentato uno studio consistente in soggetti con una patologia irrisolta al ginocchio da 3 a 36 mesi, che impedisse la pratica del loro sport preferito. I risultati sono riassunti di seguito:

  • Riduzione maggiore di 2 punti nella scala del dolore per il 100% dei soggetti
  • Ripresa totale della pratica sportiva nell'89% dei soggetti

 

 

Revisione retrospettiva di 129 pazienti - per l'ottenimento del marchio CE
I dati relativi a 129 pazienti (51 uomini, 78 donne) sono stati raccolti grazie alla collaborazione di 5 medici e terapisti esperti in Gran Bretagna, e si è giunti alla conclusione che il trattamento InterX offre un mezzo per una totale o significativa riduzione del dolore nel 90% dei pazienti trattati. Sono stati trattati patologie e sintomi differenti, dal mal di schiena, alla spalla congelata, dalla fascite plantare a vari tipi di artrosi. Il trattamento è stato considerato efficace nella differenza nel livello di dolore giudicato dal paziente maggiore di 2 punti nella scala VAS. Su un totale di 129 differenti sintomatologie, 34 erano acute e 95 croniche. 33 pazienti con patologia acuta (97%) hanno riportato completa o significante riduzione della sintomatologia dolorosa. Dei pazienti affetti da dolore cronico,  86 (90%) hanno riportato completa o significante riduzione della sintomatologia dolorosa.

 

Riduzione Completa

Riduzione significante
del dolore

Riduzione insignificante
del dolore

TOTALE

Acuto

29 (85%)

4 (12%)

1 (3%)

34

Cronico

39 (41%)

47 (49%)

9 (10%)

95

TOTALE

68

51

10

129

% del TOTALE

53%

40%

7%

 

 

 

Altri studi clinici in programma o in esecuzione
Sono in corso una serie di studi clinici nelle seguenti aree:

  • Riduzione del dolore, accelerazione del recupero e miglioramento del risultato funzionale in pazienti
     post-chirurgici in seguito a frattura del femore
  • Riduzione del dolore e miglioramento del risultato funzionale in pazienti con osteoartrite del ginocchio
  • Spondilosi
  • Fascite Plantare

 

 

Corso di formazione INTERX

 

Sabato 10 Marzo 2018 presso a circle spa ARCHIVIO NEWS

2018 A Circle s.p.a. Via Ferrara 21 - 40018 San Pietro in Casale (BO) Italia
Tel.: +39 051 817550 - Fax: +39 051 811993
P.I. e n. iscrizione R.I. Bologna 02431141205 C.S. € 420.000 i.v.
Società diretta da Seteco srl iscritta R.I Bologna n. 00880600382

2018 - powered by CreatiWeb S.r.l.